I carabinieri indagano sulla morte di un giovane avvenuta alla Facoltà di Lettere di Palermo. Il giovane, G.D.T., di 19 anni, studente del corso triennale di Lingua e letteratura italiana, per cause da accertare, è caduto da un terrazzo in una zona inaccessibile della struttura, dal settimo piano dell’edificio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per recuperare il corpo.

GUARDA LE IMMAGINI

Scene di disperazione intorno alle 17 all’arrivo  della madre che, quando ha avuto confermato che la vittima era suo figlio, ha avuto un malore. intorno alla facoltà si è creato un capannello di persone. Moltissimi giovani, studenti della facoltà, ma anche amici e conoscenti.

Cinque anni fa, il 13 settembre del 2010, il giovane dottorando Norman Zarcone, si lanciò, a soli 27 anni, anche lui dal settimo piano della facoltà di Lettere perché non vedeva il futuro che sperava in ambito accademico.