Un nuovo collegamento con la Croazia e un sostanzioso aumento delle frequenze dei voli per Roma, Firenze, Barcellona e Parigi. La compagnia aerea Vueling investe in Sicilia e per la stagione estiva aumenta i collegamenti con l’isola.

L’aeroporto Falcone-Borsellino di Palermo e’ base operativa della compagnia, grazie all’Airbus A320 presso lo scalo dallo scorso giugno 2014. La novita’ per l’estate 2015 e’ il collegamento diretto Palermo-Spalato. Inoltre, vengono aumentate le tratte dei voli inaugurati lo scorso giugno.

La rotta Palermo-Roma Fiumicino avra’ fino a 4 collegamenti al giorno dal 29 marzo, con un aumento delle frequenze rispetto allo scorso anno anche nei mesi di settembre e ottobre. Per la stagione estiva 2015 la rotta Palermo-Firenze sara’ servita con 5 collegamenti a settimana. Il collegamento Palermo-Barcellona sara’ operato la prossima estate con 6 frequenze a settimana.

“Chiudiamo il 2014 con un aumento del 420% in piu’ di passeggeri che hanno scelto Vueling rispetto all’anno precedente su Palermo”, ha detto Fabio Giambrone, presidente della Gesap, societa’ di gestione dell’aeroporto Falcone-Borsellino. “Continueremo a mantenere la tratta con Parigi – ha sottolineato Massimo Di Perna, regional manager di Vueling Italia Malta e Svizzera -. Abbiamo trasportato 200 mila passeggeri per il 2014. Abbiamo inaugurato qui la nostra base operativa lo scorso giugno e siamo orgogliosi di presentare il nuovo collegamento per Spalato”.

Attraverso gli hub internazionali di Fiumicino e Barcellona 2l Prat i passeggeri in partenza da Palermo potranno raggiungere 132 destinazioni in Italia e Europa. “Crediamo nell’espansione dell’aeroporto di Palermo e anche noi vogliamo fare la nostra parte”, ha aggiunto Massimo di Perna.