E’ stato pubblicato sul portale dell’Università degli Studi di Palermo il cronogramma per l’a.a. 2013/2014 relativo ai corsi di laurea e laurea magistrale. Il documento fissa i termini per la presentazione delle domande di accesso, immatricolazione e iscrizione ai corsi, nonché le procedure – anche alla luce della nuova riforma – per le prove finali che sostituiranno la tesi di laurea.

Per le matricole che intendano iscriversi a un corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico ad accesso programmato il primo step è il pagamento della tassa di partecipazione ai test d’ingresso, da effettuare dal 2 luglio all’8 agosto (la domanda di partecipazione e il modulo di versamento sono scaricabili dal sito http://studenti.unipa.it).

I test, previsti dai bandi di concorso, si svolgeranno dal 2 al 25 settembre. I vincitori dovranno consegnare la pratica presso la segreteria studenti di facoltà e le relative procedure, comprensive di scorrimenti di graduatoria, si chiuderanno non oltre il 15 ottobre. Eventuali esami su materie da recuperare saranno fissati nel mese di ottobre e comunque antecedentemente all’inizio delle lezioni universitarie.

Per l’iscrizione ad anni successivi e fuori corso tasse e contributi potranno pagarsi in due rate previste, per evitare more, rispettivamente dal 2 settembre al 5 novembre ed entro il 31 dicembre.

Altra scadenza riguarda le materie a scelta dello studente: la richiesta andrà avanzata entro il 30 novembre per le materie le cui lezioni si tengono al primo semestre, ed entro il 31 marzo per il secondo semestre.

Accantonata la tesi di laurea, i laureandi avranno tre periodi a disposizione per la richiesta di inserimento per la prova finale tra test scritto ed elaborato: dall’1 al 20 maggio per la sessione estiva, dall’1 al 20 luglio per quella autunnale e dall’1 al 20 gennaio per quella straordinaria.

Procedura a parte per l’iscrizione alle lauree magistrali. La richiesta dei requisiti curriculari, per i corsi ad accesso libero, va presentata entro il 30 settembre al corso magistrale che delibererà entro il mese successivo. Sempre entro ottobre, gli studenti idonei si sottoporranno alla prova di verifica della preparazione personale fissata in due appelli per il test o colloquio. Entro il 30 novembre lo studente dovrà procederà all’iscrizione online al corso prescelto.