Il neo-Sindaco di Valguarnera Sebo Leanza, embra davvero deciso a cambiare il volto del paese che è chiamato ad amministrare.

Dopo aver posto l’attenzione sul gravissimo deficit (sulle casse comunali grava un debito di 800 mila euro), tuttavia il primo cittadino non si è dato per vinto.

Così arrivano le prime ordinanze, che seguono in realtà gli impegni già assolti non appena si è insediato ai scranni del Palazzo di Piazza Repubblica.

Da nuovo Sindaco, infatti, Leanza aveva ordinato ai propri dipendenti di riempire le fioriere e le alberiere dei marciapiedi di Via Sant’Elena, spesso vuote e certamente pericolose per disabili e bambini.

E ancora per migliorare la stessa via, molto trafficata perché ritenuta la strada del “passeggio”, oggi entrerà in vigore il nuovo orario estivo che si concluderà il 31 agosto.

Oltre ai giorni festivi, in cui la via Sant’Elena è già per tutta la giornata isola pedonale e quindi chiusa al traffico, nei giorni feriali avrà divieto dalle ore 9 alle 11:30 e dalle ore 18 alle 24.

La notizia è stata appresa positivamente dai commercianti della zona, che concentrano il massimo dei guadagni proprio nel periodo estivo.

Oltre a emettere l’ordinanza, il Sindaco (che già nei mandati passati ha manifestato la propria dedizione al decoro), ha consigliato ai baristi di posizionare dei separè fra i tavoli e la strada, per garantire la giusta privacy ai propri clienti.

Inoltre, Leanza ha giurato tolleranza zero a chi contravviene all’ordinanza che vieta di appendere i sacchetti della spazzatura sui balconi, perché tale comportamento mina il decoro urbano.

Foto: Valguarnera.com