Gli agenti del commissariato di polizia di Comiso hanno arrestato un romeno di 57 anni, Aurel Oprea, per violenza sessuale e lesioni nei confronti dell’ex fidanzata.

L’uomo ha aspettato che la sua ex compagna uscisse dalla casa dove lavora come badante e le ha intimato di seguirlo. Giunti nel suo appartamento, l’ha picchiata e ha abusato di lei, più volte, finché la vittima è riuscita a scappare.