“Una volta tornati in Serie A il nostro obiettivo sarà ritornare anche in Europa League“.

Così il presidente del Palermo Maurizio Zamparini risponde a una delle tante domande dei tifosi che gli sono arrivate attraverso il twitter ufficiale dei rosanero. Tante le curiosità dei sostenitori soprattutto in relazione al futuro della società.

“Investire sui giovani? Purtroppo i costi e la qualità dei giocatori italiani sono un impedimento. Belotti? Lo terremo sicuramente e sarà la nostra punta anche in A”.

Zamparini elogia il tecnico Iachini che sta facendo molto bene come in passato Guidolin e Delio Rossi. “Ritengo Iachini un ottimo allenatore, del resto l’ho inventato io come tecnico. Il futuro del Palermo sarà con lui”.

Inevitabili le domande sul mercato di gennaio, ormai alle porte. “I nostri big resteranno certamente – assicura Zamparini – Faremo qualche innesto per equilibrare la rosa secondo le indicazioni di Iachini. Munoz presto firmerà il rinnovo e sarà la nostra bandiera. Quanto mi manca il Palermo in A? Tanto, l’obiettivo è tornare in serie A direttamente. Lavoriamo per questo”.

Zamparini aggiorna i tifosi su due argomenti che stanno alla città molto a cuore come il nuovo stadio e il centro sportivo. “Per lo stadio abbiamo il progetto economico e il progetto pronto. Abbiamo l’ok dall’amministrazione comunale, partiremo. Centro sportivo? Mi auguro che i lavori inizino nella Primavera di quest’anno. Ma dipende sempre dalle autorizzazioni”.