Maurizio Zamparini è pronto ad aprire un nuovo ciclo in serie A per il Palermo. Staff dirigenziale nuovo di zecca con Franco Ceravolo nelle vesti di direttore sportivo e Andrea Cardinaletti, ex presidente del Credito Sportivo, nuovo amministratore delegato dei rosanero.

Il patron del Palermo non fa proclami roboanti, non parla di grandi colpi di mercato ma punta sulla competenza dell’allenatore Beppe Iachini e su qualche rinforzo mirato, senza spese folli.

Gli obiettivi societari, ribaditi in conferenza stampa anche da Ceravolo e Cardinaletti sono il potenziamento del settore giovanile e le realizzazioni del nuovo centro sportivo e dello stadio.

“Stiamo ribadendo la volontà di ripartire con un nuovo ciclo e uno staff più giovane – ha spiegato Zamparini in via del Fante. – Stiamo lavorando per nuovi soci che possano portare il Palermo più in alto. Abbiamo preso Ceravolo come direttore sportivo, che sta già lavorando sul mercato”.